BlogFormazione della Commisione Mondiale sulla Polizza delle Droghe
  • $

$ 0, -

0,00 USD

Formazione della Commisione Mondiale sulla Polizza delle Droghe

28-01-2011

Un pannello di personaggi internazionali, che comprende diversi ex presidenti tra cui quello del Messico, Ernesto Zedillo (1994-2000), ha presentato a Ginevra una nuova procedura per la decriminalizzazione dell'uso di droghe, dopo aver ammesso il fallimento delle politiche puramente repressive.

"Abbiamo ridotto al minimo l'uso di tutte le droghe", ha detto l'ex presidente brasiliano Fernando Henrique Cardoso (1995-2002), presidente della Commissione Mondiale sulla polizza delle droghe, dopo una una riunione di due giorni a Ginevra.

Tra i partecipanti si distinguono altri ex capi di Stato, tra cui il Colombiano, Cesar Gaviria (1990-1994) e lo spagnolo Javier Solana, e l'ex Alto Rappresentante sulla politica estera e sulla sicurezza dell'Unione europea.

Cardoso ha dichiarato che nessuna politica sulla droga funzionerà mai ma ci sono anche altri modi di prevenirla e combatterla, come con l'informazione, l'educazione, in modo che la gente ha dei punti di auto riferimento, su cui basare le proprie scelte libere, senza scordare "che le drogahe fanno male", ha detto Cardoso.

La Commissione raccomanda una polizza sulle droghe simile a quelli circoscritti intorno al tabacco e all'alcool, in più dovrebbe fornire cure mediche a persone tossicodipendenti per ridurre i danni individuali e sociali. A questo riunione di fodazione del Comitato, erano presenti l'ex presidente Svizzero Ruth Dreifuss e Thorvald Stoltenberg dalla Norvegia, l'ex Alto Commissario ONU per i rifugiati.

Si propaga sempre di più l'opinione che "la guerra alle droghe" abbia fallito, ha detto la commissione in una dichiarazione A Geneva questa settimana. Queste dichiarazioni sono arrivate in occasione dell'annucio della loro formazione. "Il tentativo di eradicare la produzione e criminalizzare il consumo non hanno ridotto il traffico di droga o l'uso," ha detto la commissione.

I danni di corruzione e di violenza derivanti dalla proibizione "supera di gran lunga i danni causati dalle droghe stesse", afferma il nuovo comitato.

Vedi anche:a href="http://stopthedrugwar.org/chronicle/2011/jan/26/exworld_leaders_form_global_drug" target="_blank">StoptheDrugWar.org

Correlati: The war on drugs is lost


Sei maggiorenne?

Per visitare il nostro sito devi confermare di essere maggiorenne.